Cerca nel sito

 

 

 

Home > LocalitÓ > Comuni > Udine > Arte e Cultura > Musei e Biblioteche > Museo Diocesano e Gallerie del Tiepolo

 

Udine - Museo Diocesano e Gallerie del Tiepolo

Piazza Patriarcato 1
33100 Udine
Tel. +039 0432 25003 - Fax +039 0432 25003
  
www:www.musdioc-tiepolo.it
Mail:
info@musdioc-tiepolo.it
Biglietto:
Interi € 5,00; Ridotto € 3,00.
Tessere:
Card museale.
Riduzioni:
Card museale
Orario di apertura:
Da mercoledì a domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 18.30
Giorno di Chiusura:
Lunedì e martedì
Tempo medio di visita:
2 ore
Visite guidate:
Su prenotazione
Servizi offerti: Sezione didattica con itinerari per gruppi di scolari delle classi elementari, Medie inferiori e superiori; Laboratorio didattico; Biblioteca; Archivio fotografico; Diateca; Laboratorio di restauro.

 

Inaugurato il 25 aprile 1995, il Museo è disposto in sei sale dove sono esposte sculture lignee friulane dal sec. XII al sec. XVIII) e in una sala vetri dipinti che rappresentano la religiosità popolare friulana. La sede è parte del Palazzo Patriarcale, ora sede dell’arcivescovado di Udine.

L'itinerario del Museo inizia al piano terra, con l'esposizione di un prezioso pluteo preromanico in pietra; per la porta a sinistra si accede allo Scalone, alle pareti stucchi di Girolamo Mengozzi Colonna, nel soffitto un grande capolavoro di Gianbattista Tiepolo un affresco mirabile per colore e forza inventiva: “La caduta degli Angeli ribelli” (1726), contornata da otto riquadri in monocromo nel guscione di raccordo con le pareti raffiguranti Storie della Genesi, dalla creazione di Adamo alla cacciata dal Paradiso Terrestre. Nella sala rossa si può ammirare il Giudizio di Salomone.

Dallo scalone si accede al primo piano dove sono esposte una cinquantina di opere appartenenti alle collezioni raccolte dal Museo diocesano nel corso dei suoi novant'anni di attività costituite per lo più da oggetti d'arte sacra, provenienti dalle chiese della vasta diocesi.

Lo scalone d'onore è affrescato con la Cacciata degli Angeli ribelli, le Gallerie presentano Storie bibliche e nella Sala rossa si ammira il Giudizio di Salomone. Di rilievo anche gli interventi di Giovanni da Udine e la Biblioteca Delfino che conserva pregevoli raccolte librarie.

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project