Cerca nel sito

 

 

 

 

Sacile - Castello

Il castello si trova a Sacile, comune in provincia di Pordenone. La costruzione avvenne  su un'isola del Livenza, verso la fine del X secolo, per essere piazzaforte dei patriarchi di Aquileia.

Nel 1190 l'imperatore Federico Barbarossa permise agli abitanti di Sacile di possedere e vendere beni e di darsi uno statuto che risulta il più antico del Friuli. Nel 1207 fu qui convocato dal Patriarca Volchero (Wolfger di Ellenbrechtskirchen) un raduno dei suoi vassalli.

Nel 1347 il patriarca Bertrando di Saint Geniès fece costruire le mura di cinta che dal castello arrivavano fino al porto. Del Castello di Sacile, trasformato radicalmente nel corso del XIV-XV secolo, rimangono oggi i due torrioni semicircolari detti di San Rocco e di Castelvecchio.

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

Bibliografia:

Bergamini, Giuseppe: Guida Artistica Friuli Venezia Giulia. Ed. Istituto Geografico DeAgostini 1990

Itinerari Del Friuli-Venezia Giulia - Castelli Del Friuli-Venezia Giulia - Periodico dell'ARPT. Ed. ARPT, giugno 1996.

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project