Cerca nel sito

 

 

 

 

Savogna d’Isonzo – Chiesa di San Martino Vescovo

La chiesa di San Martino Vescovo si trova a Savogna d’Isonzo.La vecchia chiesa risalente al 1756 fu distrutta nel corso della prima guerra mondiale. Rimase in piedi solo il presbiterio con volta costolonata, ora adibito a sacrestia. Fu riedificata nel 1927 con una semplice facciata a capanna con quattro lesene e un piccolo portico.

Ha sopra il portone una statuetta con San Giuseppe e il Bambino. L’interno è a un’unica navata conserva all’altare maggiore una pala raffigurante San Martino e il povero, di Emma Galli Gallovich (1930). Gli altari laterali, posti all’arco trionfale, contengo due statue in legno: in quello di destra Madonna del Rosario e in quello di sinistra S. Giuseppe, sculture di legno opera di Goffredo Moroder di Ortisei, databili al 1920 circa.

Nel soffitto del presbiterio sono dipinti S. Michele Arcangelo e angeli, mentre in quello della navata i Ss. Anna, Caterina, Stanisalo, Carlo e Giovanni. Clemente Delneri nel 1934 ha dipinto nel presbiterio Gesù e i bambini e Gesù pastore; nella cantoria dell’organo Via Crucis, Gruppi di cantori, e i ritratti dei Ss. Francesco, Luigi, Pietro, Paolo, Ermacora e Fortunato, David e Cecilia ecc.

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project