Cerca nel sito

 

 

 

 

Moimacco - Villa De Claricini-Dornpacher

Villa de Claricini Dornpacher si trova a Bottenicco, borgo rurale del Comune di Moimacco, in provincia di Udine. Fu edificata nel Seicento dalla famiglia De Claricini, che si trasferì a Cividale verso la metà del XIII secolo, prosperando e venendo investita di diritti feudatari su diversi possedimenti.

La villa, ampia e prestigiosa costruzione, è contornata da uno splendido giardino all'italiana, contornato di bosso e adornato da statue e vasche d'acqua a cui fanno cornice la foresteria, la limonaia e le serre. Un parco all’inglese si sviluppa oltre il giardino, separato da una balaustra, con gruppi di essenze, alcuni delle quali secolari,e con faggi, cedri, pini neri, pioppi e lecci. Una stradina tra filari di cipressi conduce sulla Moimacco-Cividale.

Villa De Claricini Dornpacher www.declaricini.it

L'interno conserva una ricca biblioteca, mobili preziosi del Settecento, alcuni dei quali intagliati pregevolmente dal grande artista Matteo Deganutti e una collezione di opere d'arti minori con molti ritratti. È praticamente una villa-museo che viene aperta su richiesta al pubblico. È sede prestigiosa della fondazione culturale omonima, fondata nel 1971, per volontà testamentaria della contessa Giuditta de Claricini, e destinata a promuovere lo sviluppo degli studi medioevali con particolare riguardo a quelli cividalesi.

La vicina Chiesetta nobiliare di Santa Croce conserva due dipinti con soggetto lo Sposalizio della Vergine e Circoncisione di Gesù, che sono opere di Lucillo Candido della fine del '600, copie di altrettanti soggetti trattati da Antonio de' Sacchis detto il Pordenone e Pomponio Amalteo, che svolse lo stesso soggetto nel Duomo di Maniago.

Villa de Claricini Dornpacher è visitabile su appuntamento telefonando alla Fondazione de Calricini-Dornpacher. All’interno della villa si svolgono una serie di eventi culturali e convegni di studio. Nella barchessa c’è un’esposizione permanente delle opere di Guido Tavagnacco.

I terreni adiacenti alla villa sono coltivati a vite e producono dei vini rinomati che hanno il nome della villa.

Altre informazioni: www.declaricini.it

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project