Cerca nel sito

 

 

 

Home > LocalitÓ > Comuni > Caneva (PN) > Arte e Cultura > Monumenti, Chiese e Palazzi > Chiesa di San Tommaso Apostolo

 

Caneva - Chiesa di San Tommaso Apostolo

La chiesa arcipretale di San Tommaso Apostolo si trova a Caneva, comune in provincia di Pordenone.

Fu iniziata nel 1822 e aperta al culto nel 1831. Fu nel 1849 che venne elevata ad Arcipretale e consacrata nel 1855. Nel 1902 venne terminata.

La facciata della chiesa di San Tommaso Apostolo, nella parte inferiore, ha l’aspetto cinquecentesco perché proviene dalla demolizione di un teatro dei Conti Mocenigo di Belvedere a Cordignano, con portale in bugnato tipico dei palazzi patrizi. La parte superiore fu terminata dopo il secondo conflitto mondiale su progetto dell’arch. Dal Bo di Vittorio Veneto Il campanile è di Giuseppe Vido di Stevenà.

L’armonico interno ottocentesco è opera di Stefano Marchi di Stevenà. Il presbiterio, con figure degli Apostoli e l’Incoronazione della Madonna è stato decorato da Giovanni del Min, che ha dipinto anche la navata dove in due riquadri si vedono in chiaroscuro vari soggetti: Evangelisti, Padre Eterno e angeli e una scenografica Caduta degli angeli ribelli (1840).

Nella chiesa di San Tommaso Apostolo si conservano anche due splendide opere di Francesco da Milano. La prima è un trittico su tavola raffigurante: i Ss. Sebastiano, Rocco e Nicolò firmato e datato 1512. La seconda rappresenta l’Incredulità di San Tommaso, dipinto ad olio.

Ancora troviamo una copia della SS. Trinità del Pordenone, opera di Giuseppe Moretto databile al 1598 c. Infine, due sculture: la Vergine del Rosario di Enrico Chiaradia e una Madonna di Domenico Rupolo.

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project