Cerca nel sito

 

 

 

 

Campolongo Tapogliano - Chiesa di San Giorgio

La chiesa di San Giorgio si trova a Campolongo, nel comune di Campolongo Tapogliano, in provincia di Udine. Fu ultimata nel 1734 e consacrata nel 1736.

Il portale d’ingresso si presenta semplice e nello stesso tempo signorile. L’interno è formato da un’unica navata e conserva un pregiato altare del 1737, opera di Simone Pariotti di Udine, con statue dei Ss. Pietro e Paolo, realizzate da Giacomo Contiero jr.

Appeso nella parete di fondo della chiesa di San Giorgio, troviamo un dipinto su tela del 1633, opera di buona fattura realizzata per 300 ducati da Gasparo Cordobense, oscuro pittore udinese che ha lavorato anche a S. Margherita del Gruagno e a Lestans. Troviamo ancora all’interno una bella pala di S. Luigi, attribuibile alla scuola veneta e databile verso il 1752. La serie di tondi del Rosario affrescati nell’abside sono risalenti al ‘700.

 

Sono invece di Giulio Justulin gli affreschi nell’abside, con nella lunetta in fondo rappresentata l’Ultima Cena e nella volta gli Evangelisti (1898). Nel soffitto della navata della chiesa di San Giorgio troviamo il Martirio di S. Lorenzo di Lorenzo Bianchini (1865). Un importante lacerto d’affresco da poco ritrovato, posto su un pannello alla parete, raffigura la Madonna con Bambino di pittore veneto fine secolo XV.

Il campanile con il Leone di S. Marco affianca la chiesa di San Giorgio. Vi si trova una scritta “Post facta resurgo A.D. MCMXXI”, ed una lapide che ricorda un evento della Prima Guerra Mondiale: “Da questo campanile/ ridotto a osservatorio militare/ S. M. Vittorio Emanuele III/ nel giugno 1915 seguiva/ le operazioni guerresche che/ ridiedero all’Italia le cime del Carso/ nel settore di Sagrado”.

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project