Cerca nel sito

 

Chiopris-Viscone (UD)

Chiopris Viscone - Storia

Il comune di Chiopris Viscone in provincia di Udine è composto da due località: Chiopris e Viscone. Il toponimo di Chiopris, sede del comune, è di origine oscura, nei documenti del 1230 e 1275 viene chiamato Teupris, mentre nel 1338 Tieupris o Tyopris.

Fu feudo degli Arcano. Nel 1352 fu saccheggiato da parte delle milizie guidate dal patriarca Bertrando in lotta con i feudatari ribelli. Fu incendiato e saccheggiato dai Turchi nel 1471.

Nel 1616, Chiopris ebbe una parte importante nella “Guerra di Gradisca” in quanto il generale arciducale Martades condusse un’aspra battaglia, per altro vana, per conquistare questa località difesa dai Friulani. Poi, sino al 1918, salvo la breve parentesi napoleonica, Chiopris fu territorio austriaco.

Viscone viene nominato per la prima volta nel 1020-1040 come “vilam que vocatur Viscon” il toponimo si può confrontare con lo sloveno “višek” che vuol dire sommità o altura. La sua storia in seguito si confonde con quella di Chiopris.

 

 

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project