Cerca nel sito

 

 

 

 

Castelnovo - Chiesa di San Nicol˛

La chiesa parrocchiale di San Nicolò si trova in località Vigna del comune di Castelnovo del Friuli, in provincia di Pordenone. Venne costruita tra il 1883 e il 1889 su progetto di Girolamo D’Aronco. Le sue dimensioni sono notevoli e le forme ricordano gli stili settecenteschi.

Sorse ove sorgeva il vecchio castello e la vecchia parrocchiale. Nel 1810 la chiesetta che era diventata insufficiente alle necessità del culto. Molto del materiale di questa e del rudere del castello fu utilizzato per edificare la nuova chiesa, nello stesso punto di quella vecchia. Contribuirono alla costruzione anche molti abitanti, che a spalle portarono pietre ed altri materiali. Il campanile, di forma quadrata, è in realtà un resto del castello che sorgeva sul colle.

La chiesa di San Nicolò venne nuovamente ricostruita tra il 1883 e il 1889 e fu consacrata il 19 marzo 1895 dal Vescovo Pietro Zamburlini, divenendo sede della parrocchia che era nata qualche anno prima, il 9 agosto 1870, staccandosi da quella Travesio. Per la rinuncia dei capifamiglia al giuspatronato, che avvenne il 5 marzo 1939, il vescovo Luigi Paulini concesse il 13 marzo il titolo di chiesa arcipretale.

All’interno non troviamo opere d’arte notevoli. Sono comunque interessanti i due altari di Luigi Minisini (1816-1901), friulano che studiò tra la capitale e Venezia per poi lavorare prevalentemente in Friuli.

 

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project