Cerca nel sito

 

 

 

 

Rive d'Arcano - Chiesa di San Martino V.

La chiesa di San Martino Vescovo si trova a Rive d'Arcano, comune in provincia di Udine. Le recenti indagini archeologiche hanno permesso di convalidare l'antichità di questa pieve che ebbe un primo edificio nei secoli V-VIII. Venne poi rifatta nel sec. XII, ed ampliata nel sec. XVII.

Il Patriarca Sigeardo il 12 agosto 1077 lasciò al Capitolo d'Aquileia la villa di Rive. L'unione della pieve al Capitolo fu attuata dal Patriarca Godofredo nel 1184, in cui viene citata la “Plebem de Ripis” donata al decano del Capitolo di Aquileia Liutprando.

La facciata del XVIII secolo è semplice, con la torre campanaria addossata al fianco destro. L'interno è formato da aula e presbiterio con una volta costolonata. Conserva un acquasantiera del Pilacorte del 1504 e un fonte battesimale del 1541. Inoltre un altare maggiore del 1717, con statue dell'Annunciazione.

La chiesa di San Martino Vescovo conserva ancora un altare in pietra dipinta firmato da Carlo da Carona del 1530, che presenta diverse figure. Partendo dalla cima: Annunciazione ai lati e Padre Eterno in centro; sotto, nelle nicchie, i Ss. Urbano, Martino e S. Vescovo, in basso S. Giovanni Battista, Madonna con Bambino, S. Zaccaria.

L'altare del Rosario fu costruito nel 1845 da Pietro Fantoni. Vi sono resti di affreschi cinquecenteschi del pittore Marco Tiussi.

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project