Cerca nel sito

 

 

 

 

Sacile - Palazzo Ovio-Gobbi (Casa Canonica)

Palazzo Ovio-Gobbi, oggi casa Canonica del Duomo, si trova nella Piazzetta del Duomo a Sacile, comune in provincia di Pordenone.

Risale al secolo XVI-XVII ed è abbellita da stucchi ed affreschi del secolo XVIII, oggi visibili solo nel salone, che presenta un grande affresco al soffitto, raffigurante “Apoteosi del nome degli Ovio” tra ricchi stucchi. Lungo una parete lunga una figura femminile con un pappagallo in mano che alcuni identificano come Caterina Cornaro, Regina di Cipro. Sopra l'affresco la data: 1766.

Sulla cornice, sotto il soffitto, busti di imperatori romani dipinti a imitazione del marmo con raffigurati Giulio Cesare, Augusto, Vespasiano e Traiano. La piacevole decorazione a stucco è di Giuseppe Antonio Solari. Nella sala nord il soffitto fu rifatto nell'800, conserva la decorazione originale nelle pareti dove sono poste cinque tele con episodi dell'antico e Nuovo Testamento. Nella sala sud, alcuni interessanti stucchi.

Presso Palazzo Ovio-Gobbi sono custoditi anche dei frammenti pittorici risalenti alla fine del XV secolo, recuperati dal Duomo durante il restauro di questo del 1939, raffiguranti fregi con "Sibille e Profeti" realizzato probabilmente da un locale artista ispirato alla scuola padovana.

Per informazioni sulle visite contattare la Parrocchia di San Nicolò: tel. 0434 71158.

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project