Cerca nel sito

 

 

 

 

Malborghetto Valbruna - Chiesa della Visitazione e S. Antonio

La chiesa della Visitazione di Maria Santissima e Sant'Antonio è parrocchiale e sorge a Malborghetto, capoluogo del comune di Malborghetto-Valbruna in provincia di Udine.

Dell'antico edificio rimane solo il portale del 1200. L'attuale costruzione risale probabilmente al 1560 circa, ma ha subito diversi rimaneggiamenti e restauri successivi. Divenne parrocchia nel 1484 per volontà del vescovo di Bamberga, allo scopo di riunire tutti i borghi di etnia tedesca in un unica cappellania.

La chiesa di S. Maria della V. e di S. Antonio (Foto Wikipedia)

La chiesa di Santa Maria della Visitazione e S. Antonio, in stile gotico fu ricostruita nel 1809, mentre i campanile è stato rifatto prima del 1915. La chiesa sotto un grande tetto dai forti spioventi comprende due chiese: quella cinquecentesca e quella settecentesca di San Giovanni. L'interno è ad un unica navata con soffitto costolonato.

Durante i restauri del 1985 sono tornati alla luce alcuni affreschi tardo gotici del XV secolo. Tra questi la Madonna del Latte, forse opera di un artista che si ispirò ad Antonio Vivarini se non addirittura a modelli dell'Italia centrale.

L'altare maggiore barocco è settecentesco, con statua lignea della Madonna con Bambino di epoca quattrocentesca, forse di scuola salisburghese. I due altari laterali sono di forme italiane.

Interessanti le lapidi e le pietre tombali cinquecentesche che si conservano, spesso con figure, poste nell'antica cappella a sinistra. Si annovera qui: la lapide di Martino della Grotta del 1553; di Carlo e Veronica da Magerschigg (con due putti reggistemma del 1555); la pietra tombale della famiglia Paul (1565).

Sulla destra della navata della chiesa di Santa Maria della Visitazione e S. Antonio, invece, troviamo il monumento sepolcrale in onore di Antonio della Grotta (1600), di Eufemia della Grotta (1612), di Giovanni della Grotta con la moglie (1616).

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project