Cerca nel sito

 

 

 

 

Cervignano del Friuli - Chiesa di San Michele Arcangelo

La chiesa di San Michele Arcangelo si trova a Cervignano del Friuli, comune in provincia di Udine.

Fu costruita nel 1614 su un precedente edificio. Venne poi rifatta nel 1788 su progetto di Giacomo Martinuzzi. Fu sconsacrata nel 1963 e restituita al culto nel 1994.

La chiesa di San Michele Arcangelo conserva un antico mosaico con motivi ad intrecci di palmette e colombe, che ricorda quelli di Aquileia e Grado, databile all’inizio del sec. VIII. Vi sono inoltre delle lapidi murate a testimonianza delle antiche origini della città.

Il marmoreo altare maggiore è opera dello scultore Stefano Argenti con ornamenti a intarsio del 1857 e sculture del 1847. Sostituisce quello di Giovanni Pacassi.(inizio sec. XVII), che aveva ai lati le statue dei Ss. Michele e Giovanni Battista di Pasqualino Lazzarini (1716).

Sebastiano Santi ha decorato il soffitto della navata del presbiterio con l’Assunta, i Quattro Evangelisti, il Redentore e i Ss. Giovanni Battista e Michele Arcangelo.

La chiesa di San Michele Arcangelo  conserva anche due tele recentemente restaurate una attribuita a Pietro Bainville con raffigurato Cristo crocifisso e i Ss. Sebastiano, Rocco, Carlo Borromeo, Giovanni della Croce, l’altra di ignoto pittore austriaco con l’Immacolata Concezione.

Il campanile della chiesa di San Michele Arcangelo è più antico del resto del complesso ecclesiale e risale all’XI secolo.

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project