Cerca nel sito

 

Camino al Tagliamento (UD)

Camino al Tagliamento - Storia

Al tempo dei Romani la zona di Camino al Tagliamento, comune in provincia di Udine, era attraversata dalla strada proveniente da Julia Concordia (Concordia Sagittaria): ne fa testo il cippo miliare del III sec. d.C. trovato a Pieve di Rosa nel 1808.

Il nome Camino deriva dal latino “caminus” nel significato di “fornace, fornello” dato che nella zona da tempo immemorabile esistevano fornaci, rimaste in attività sino alla fine dell’Ottocento.

Il primo documento in cui Camino viene citato risale al 1186 quando fu donato all’Abbazia di Sesto. Poi nel 1300 divenne feudo dei Valvasone e successivamente fu dominio sei signori di Codroipo.

Venne costituito in comune durante il Regno italico ma fu soppresso nel 1928 ed aggregato al comune di Codroipo. Ritornò comune autonomo nel 1947 e sino al 1949 si chiamò Camino di Codroipo.

 

 

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project