Cerca nel sito

 

Tavagnacco (UD)

Tavagnacco - Storia

Il nome deriva dal toponimo prediale in -acu da Octavianus. Le origini sono antiche: nella località Angoris vennero alla luce nel 1963 resti di una necropoli del I sec. d.C.

La zona comincia ad avere qualche importanza nei secoli XIII-XIV ma già nel 762 la località di Adegliacco, frazione del comune, figura nell’atto di donazione steso dai fratelli Erfo, Anto e Marco, nobili, longobardi, in favore del Monastero di Salt e al 788 risale la costruzione della chiesetta di S. Leonardo a Cavalicco, altra frazione del comune.

Nel possesso delle varie borgate che fanno parte del comune, si alternarono i signori di Fontanabona (Adegliacco, S. Fosca), i conti Florio (Molin Nuovo, Cavalicco), i conti Berretta a Colugna, le famiglie Rizzani a Feletto, i Miuliti e i Fontanini a Branco, i conti di Prampero a Tavagnacco.

Nei secoli seguenti la zona ha vissuto le vicende storiche di Udine. La sede del comune non è in località Tavagnacco, ma in località Feletto Umberto, che è la più grande del comune.

 

 

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project