Cerca nel sito

 

San Leonardo (UD)

Storia

Nella zona dove si trova San Leonardo, si stabilirono, attorno all’XI secolo, genti di origine slava giunte attraverso i valichi di Polava, di Solarie e di Clinaz. Queste popolazioni avviarono varie attività di tipo agricolo-pastorale.

Come signore di questi luoghi troviamo, dal XI al XIII secolo, “Henricus dictus Birbiz” di Cividale. In seguito da feudo divennero zone con un governo assembleare autonomo fino a tutto il Settecento, riferendosi alla “Banca o Consiglio di Merso” che teneva il suo Consiglio sotto un antico tiglio presso la Chiesa di Sant’Antonio a Merso Superiore.

San Leonardo divenne anche una delle pievi di riferimento delle Valli del Natisone. Di origine antecedente al XII secolo, restavano giuridicamente sotto il Capitolo di Cividale e così sino al recente Concilio Vaticano Secondo. Fino al XX secolo fu, con San Pietro, una delle uniche due parrocchie di tutte le Valli.

 

 

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project