Cerca nel sito

 

 

 

Home > LocalitÓ > Comuni > San Dorligo della Valle (TS) > Storia > Cambiamenti Territoriali

 

San Dorligo della Valle - Cambiamenti Territoriali

Nel 1811, quando furono costituite le Province Illiriche, Caresana continuò a far parte del comune di Muggia mentre il territorio S. Servolo divenne il comune di S. Dorligo della Valle (Dolina).

Questo comune si estendeva per ben 133 km² fu disgregato nel 1850 formando i comuni di S. Giuseppe della Chiusa, Bagnoli, Grozzana, Ocilza, Crnikal, mentre Jelovice e Vodice si aggregarono al comune di Materada e Caresana passò dal comune di Muggia a quello di Osp. Nel 1868 furono uniti al comune di S. Dorligo (Dolina) quasi tutti i territori staccati diciotto anni prima. e in più il territorio dei comuni censuari di Skofjie, Tinjan, Plavje, Gabrovizza, Osp e Caresana.

Nel 1872 perdette i primi tre comuni censuari, ma d’altro canto si riunirono con esso i comuni censuari di S. Giuseppe, Sant’Antonio e Bagnoli che dal 1868 costituirono il comune di Bagnoli. Nel 1896 si staccarono per passare al comune di Klanee Draga e Grozzana che però tornarono al comune originario nel 1923.

L’ultima notevole modifica territoriale fu quella del 1947 quando il comune perdette la maggior parte dei territori di Draga e Grozzana (km² 13).

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project