Cerca nel sito

 

Widgets Magazine Widgets Magazine
Home > Comuni > Comuni > Sgonico (TS) > Turismo e Ambiente > Giardino Botanico Carsiana

Sgonico - Giardino botanico Carsiana

Il Giardino botanico Carsiana si trova nel comune di Sgonico (Zgonik), in provincia di Trieste, sulla strada che dal capoluogo conduce in località Gabrovizza.

Il Giardino botanico Carsiana è posto su una dolina di circa 6000 m². Fu voluto, progettato ed istituito privatamente da tre studiosi triestini: il dott. Gianfranco Gioitti, il prof. Livio Poldini e il dott. Stanislao Budin.

Nel 1964, infatti, il dott. Gioitti acquistò l’area che poi mise a disposizione per il progetto, che curò e condusse per circa 40 anni. Nel tempo fornirono il loro contributo al progetto, soprattutto per l’aspetto floristico anche il Prof. Fabrizio Martini ed Eliseo Osualdini con l’aiuto iniziale di Giovanni Kocman.

Sgonico Giardino Botanico Carsiana Foto.gif
Giardino Botanico Carsiana (Foto Emanuela Gioitti Torresini)

 

Il Giardino botanico Carsiana ricrea gli otto ambienti vegetali principali dell’Altipiano carsico: i ghiaioni, il bosco e le boscaglia carsica, la landa, le rupi, la flora igrofita e lacustre, la flora dell’Alto Carso, la flora delle doline. Nell’ambito del Giardino esiste anche il pozzo carsico, tipica cavità presente in gran numero su queste doline.

Il Giardino botanico Carsiana ospita più di 600 specie botaniche, che si possono ammirare da marzo ad novembre

L’accesso è gratuito e il giardino è visitabile in totale autonomia mediante le cartoguide che illustrano i varii habitat ed i cartellini che descrivono le varie specie botaniche. Si possono tuttavia prenotare visite guidate o organizzare laboratori per le scuole, gruppi o associazioni, svolti dal personale qualificato della Società cooperativa Rogos.

Gli orari di visita e altre informazioni sono reperibili sul sito Giardino Botanico Carsiana.

 

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia di AFIP P.I. 02319940306 - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project