Cerca nel sito

 

 

 

Home > LocalitÓ > Comuni > Grado (GO) > Arte e Cultura > Altre schede Culturali > Grado - Madonnina del Mare

 

Grado - Madonnina del Mare

Madonnina del Mare è una canzone tradizionale della cultura di Grado, in provincia di Gorizia, anche se le sue origini sono probabilmente campane. Il testo italiano, e non in dialetto gradese, non ha impedito la sua grande popolarità, tanto da venire cantata sia nelle feste cittadine che durante le messe nella basilica di Santa Eufemia.

 

Madonnina Del Mare

Al primo sole si desta
la città della marina
e in un bel giorno, risuona
la dolce campana vicina
mentre sul mare d'argento
va il pescatore contento
passa e s'inchina
alla sua Madonnina
dicendole piano così:

"Madonnina del mare,
non ti devi scordare di me,
vado lontano a vogare,
ma il mio dolce pensiero è per te"
Canta, il pescatore che va,
"Madonnina del mare
con te questo cuore
sicuro sarà!"

L'ultimo raggio di sole
muore sull'onda marina
e in un tramonto di sogni,
lontano la barca cammina
fra mille stelle d'argento
va il pescatore contento
sente nel cuore un sussulto
d'amore sospira pregando così:

"Madonnina del mare,
non ti devi scordare di me,
vado lontano a vogare,
ma il mio dolce pensiero è per te"
Canta, il pescatore che va,
"Madonnina del mare
con te questo cuore
sicuro sarà!"

Video

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project