Cerca nel sito

 

 

 

 

Aquileia - Il Sepolcreto

Ad Aquileia, comune in provincia di Udine, lungo le strade extraurbane della città, in epoca romana, erano disposte le zone sepolcrali. In base alle leggi romane, infatti, nell'area urbana era vietato seppellire o cremare. I cimiteri consistevano in una serie di recetti privati entro cui si disponevano i diversi monumenti a ricordo dei defunti.

Il sepolcreto a ovest del centro urbano di Aquileia, detto impropriamente "della Via Annia", è l'unico attualmente visibile nella sua sede. Emerso dopo una serie di scavi archeologici, questo tratto di necropoli romana è caratterizzato da cinque recinti funerari costituiti da muretti.

Sono presenti sepolture nelle due forme: quella per inumazione (entro sepolcri) e quella per incinerazione (i resti ossei venivano depositati in urne). Pregevoli sono le lavorazioni delle strutture funerarie in pietra.

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia.

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project