Cerca nel sito

 

 

 

 

Udine - Casa Manin

Casa Manin si trova in Via Manin a Udine, poco prima di arrivare in Piazza della Libertà, sulla destra, al civico 8, si trova questa costruzione.

L’edificio era della nobile famiglia Manini (Manin) ed era uno dei tanti posseduti in città. Qui aveva sede quella che è considerata la più antica locanda della città. In un documento del 1352 si riporta come fosse la “Domus in qua fit concillium terre Utini” ossia la casa in cui si teneva una sorta di Consiglio Comunale, prima che fosse fabbricata la Loggia del Lionello.

Osserva argutamente Arduino Cremonesi: “[...] immaginiamo che quelle riunioni, soccorse da vari “bocàls” di Ribolla e Terrano, dovevano riuscire senz'altro piacevoli e animate, per non dire movimentate...”.

Nel 1800 il locale si chiamava “Provvidenza” e poi nel 1865 assunse il nome di Aquila Nera, che a dispetto delle “apparenze asburgiche” era luogo di irradiazione delle idee mazziniane.. L’Osteria fu chiusa negli anni ’80 del Novecento. Nello stesso edificio, dopo l’Unità d’Italia, trovava sede il laboratorio del pittore-fotografo Giuseppe Malignani, padre del noto inventore Arturo.

Il Palazzo, alla fine del Novecento, ha subito radicali lavori di ristrutturazione e nel cortile interno si sono ricavati alcuni negozi.

 

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project