Cerca nel sito

 

 

 

 

Trieste - Palazzo della Rotonda

Palazzo della Rotonda o Casa Panzera fa angolo tra Via Felice Venezian e Via della Rotonda. Il nome deriva dalla caratteristica soluzione arrotondata dello spigolo della casa posta alla confluenza delle due vie.

Costruito da Giovanni Righetti senior è un edificio con pianta ad arco convesso, uno dei più perfetti esempi dell’architettura neoclassica triestina. Il progetto è dell’architetto M. Pertsch (1818). Venne costruito per conto del magistrato Domenico Panzera, friulano stabilitosi a Trieste alla fine del Settecento.

La pensilina, equilibrata nella distribuzione dei vari partiti architettonici, è ingentilita da quattro colonne ioniche, poggiate su un alto zoccolo e bugnato lisci, qui ripreso forse dal palazzo Serbellini di Milano, due statue ai lati con Marte e Minerva della bottega del Bosa sostengono un fregio in bassorilievo di Antonio Bosa con tre episodi della storia romana: Coriolano, Lucrezia, Orazi e Curiazi.

Al primo piano del Palazzo della Rotonda si trova una bella sala a pianta circolare che conserva, assieme ad una stanzetta adiacente alcuni deliziosi affreschi attribuiti a Giuseppe Gatteri. Si racconta che nel sotterraneo della casa un cunicolo avesse unito l’edificio al colle di S. Giusto passando sotto la Chiesa dei Cappuccini.

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project