Cerca nel sito

 

 

 

 

Clauzetto - Chiesa del Sacro Cuore

di Giorgio De Zorzi

La chiesa parrocchiale del Sacro Cuore di Gesù si trova a Pradis di Sotto, località del Comune di Clauzetto in provincia di Pordenone.

Tra gli abitanti di Pradis di Sotto e quelli di Clauzetto vi era una marcata rivalità (assente da parte di Pradis di Sopra). Questa si acuì dopo la metà dell’Ottocento. Nel 1881 venne eletto a sindaco di Clauzetto un membro della famiglia Brovedani, di Pradis, però fu talmente osteggiato che questi dovette dimettersi. Le dimissioni vennero festeggiate con uno scampanio della chiesa di San Giacomo di Clauzetto.

Il Brovedani, persona determinata e di mezzi, decise che anche Pradis avrebbe avuto la sua chiesa. Venne appoggiato dalla popolazione e su progetto di Bonaventura Ceconi di Vito d’Asio e con il permesso del Vescovo Domenico Pio Rossi, il 2 gennaio del 1882 si pose la prima pietra, per giungere al tetto nel maggio di quell’anno. L’edificio fu benedetto il 9 maggio 1885 e il 4 aprile 1891 divenne sede della neoeretta parrocchia. Il campanile fu costruito nel 1892 e la chiesa tutta venne consacrata il 26 marzo 1895 dal Vescovo Pietro Zamburlini.

La chiesa del Sacro Cuore di Gesù, di stile neoclassico, presenta al suo interno un altare settecentesco, proveniente da una chiesa di Venezia e donato da un ricco commerciante della città lagunare originario del paese, con una pala di Giovanni Rota del 1887, che rappresenta il Sacro Cuore di Gesù, di modesta fattura. Inoltre, una statua lignea della Madonna Addolorata (1895) di Valeriano Panciera detto il Basarel, originario della Val di Zoldo.

In seguito venne costruito il vicino cimitero, che verrà terminato dal comune nel 1901.

 

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project