Cerca nel sito

 

 

 

Home > LocalitÓ > Comuni > Treppo Grande (UD) > Storia > Castello di Carvacco

 

Treppo Grande - Castello di Carvacco

Il castello di Carvacco, località del comune di Treppo Grande in provincia di Udine, sorgeva su un’altura che domina l’abitato in un luogo che viene ancora chiamata cjscjelàt, sarebbe a dire castellaccio. Non sono rimaste tracce del maniero, salvo presso il rilievo, verso nord-ovest, dove ci sono ancora alcune tracce del fossato castellano. Il castello risulta comunque già abbattuto nel XVI secolo (Miotti).

Le notizie sono scarse riguardo all’attività intorno al castello. Francesco di Manzano ritiene che i signori di Carvacco abbiano fatto parte del parlamento, anche se, come altre casate, ne siano poi stati allontanati, per la condotta inappropriata.

Potrebbe essere il caso dei signori di Carvacco, visto che tra le poche notizie pervenuteci, sappiamo che nel 1307 Mattia e Volframo imprigionano il fratello Rodolfo, a detta dei suoi contemporanei, uomo onesto e pacifico, per averli rimproverati del fatto che la masnada comune si era macchiata di atti “scellerati, infami, e sanguinari”.

Le cose si sono sicuramente accomodate, se rivediamo Rodolfo nel 1313, alla testa di milizie, muovere contro Vicardo di Pietrapelosa, inviato dal conte di Gorizia ad attaccare Colloredo, Mels e Carvacco. Ebbe la meglio Rodolfo che fece ripiegare Vicardo a Susans.

Il feudo passò poi ai Savorgnan, che presumibilmente lo ebbero nella seconda metà del XIV secolo (Paschini).

Bibliografia:

Miotti, Tito: Castelli del Friuli/2 – Del Bianco Editore, Udine - 1984
Paschini, Pio: Storia del Friuli. Arti Grafiche Friulane, III ed., Udine, 1973.

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project