Cerca nel sito

 

 

 

Home > LocalitÓ > Comuni > Udine > Turismo e Ambiente > Sagra delle Patate di Godia

 

Udine - La Sagra delle Patate di Godia

La Sagra delle Patate di Godia si tiene annualmente tra fine agosto e i primi di settembre, nell’omonima località posta a nord-est del comune di Udine, a circa 5 km e mezzo dal centro città. Questa manifestazione popolare è oramai entrata nel cuore dei friulani, per il suo stile semplice e genuino.

Dagli anni ’50 del Novecento, a Godia si è cominciato a coltivare sempre più intensivamente la patata, per il fatto che i terreni che un tempo erano l’antico letto del Torrente Torre, risultavano particolarmente adatti a questo prodotto, grazie al fatto che presentavano una buona presenza di ferro ed un’acidità leggermente maggiore rispetto a quelli del resto del circondario. Caratteristiche a cui si unisce un microclima favorevole a questa coltivazione.

Foto: www.sagradigodia.it

Originariamente qui si coltivava la varietà Bianca Carnica o la varietà Slava, che però col tempo sono state sostituite dal tipo Kennebec, che offrivano la possibilità di certificare la provenienza dei semi. Fu così che in poco tempo si ebbero ottimi risultati e Godia divenne rinomata per le sue patate.

Nel 1972 la locale Associazione Sportiva Fulgor, trovandosi nella necessità di raccogliere dei fondi per finanziare le proprie attività, pensò di dare vita ad una sagra a cui venne dato il nome di “Sagra Paesana”. Quattro anni dopo, nel 1976, si pensò di legare la manifestazione al prodotto tipico di Godia. Nacque così la prima edizione della “Sagra delle Patate”.

Nel 1984 si ebbe una nuova idea per utilizzare maggiormente il prodotto tipico. Si pensò di affiancare alle consuete patate fritte e alla vendita del prodotto, la realizzazione degli gnocchi di patate, da preparare direttamente in piazza durante la manifestazione. Fu un’idea assolutamente vincente.

Da allora la sagra è cresciuta costantemente nella partecipazione e nel contributo dei volontari, sino a giungere ai giorni nostri come appuntamento imprescindibile dell’estate, caratterizzato da affluenze da record. Il fascino della preparazione a mano degli gnocchi sotto lo sguardo delle persone che poco dopo avranno la possibilità di degustarli è rimasto immutato ed anzi è cresciuto.

 


Foto www.sagradigodia.it

Gli gnocchi vengono proposti con diversi condimenti, anche a base di ragù di capriolo e oca. A questi e alle patatine fritte si affiancano molte altre offerte gastronomiche di provenienza friulana. Non mancano proposte di intrattenimento e culturali nell’arco della manifestazione che dura due fine settimana.

Dal 2007 la Sagra delle Patate di Godia partecipa con uno stand anche a Friuli DOC, famosa manifestazione enogastronomica che si tiene in centro a Udine a metà settembre.

 

Per ulteriori info:

www.sagradigodia.it

 

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project