Cerca nel sito

 

 

 

Home > LocalitÓ > Comuni > Castions di Strada (UD) > Storia > Castelliere protostorico

 

Castions di Strada - Castelliere protostorico

Nel comune di Castions di Strada, in provincia di Udine, sono stati rilevati i resti di un castelliere protostorico, posto nella zona a sud-ovest del centro abitato ancora oggi nominata come Cjastilir o Cjastelir.

Qui si vede un rialzo, in parte artificiale di circa due metri dal piano della campagna. Questo castelliere, secondo le misurazioni, aveva circa 200 metri di diametro.

Fondato probabilmente nel periodo medio-recente dell’Età del Bronzo (XV sec. a.C.), venne situato sulla linea delle risorgive, su un importante asse di transito per gli scambi est-ovest. Rimase attivo per diversi secoli, come testimoniato da numerosi reperti in bronzo ritrovati negli anni passa, tra cui spicca una spada di notevoli dimensioni oggi conservata al Museo di Cividale.

Nel 2007 l’Università degli studi di Udine ha condotto alcuni scavi che ne hanno approfondito numerosi aspetti. Il più interessante risulta forse quello fornito dai reperti testimonianti una libagione rituale per una fondazione nell’età del ferro, processo ben conosciuto ma mai attestato prima in regione.

Circondato da un terrapieno a difesa formato da terra e sassi, presenta vari strati abitativi sovrapposti. Numeroso vasellame è stato rinvenuto in alcune buche.

Durante il periodo romano, nelle vicinanze passava la via Postumia proveniente da Codroipo e diretta verso il tracciato della strada consolare che collegava Aquileia al Norico. Il castelliere in quest’epoca risulta abbandonato e ricoperto da un consistente strato arativo.

 

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project