Cerca nel sito

 

 

 

Home > LocalitÓ > Comuni > Sedegliano (UD) > Storia > Il Castelliere di Gradisca

 

Sedegliano - Il Castelliere di Gradisca

In località Gradisca di Sedegliano, in provincia di Udine, si trova una delle testimonianze protostoriche più rilevanti della regione Friuli Venezia Giulia, giunta sino a noi praticamente intatta.

Qui infatti si trova un castelliere, uno di quei villaggi tipici, a pianta sostanzialmente quadrangolare, della tarda età del Bronzo (1550 – 1200 a.C.) che si diffusero nella zona tra il Friuli e l’Istria, tanto da far parlare di “Civiltà dei Castellieri”.

Il Castelliere di Sedegliano è uno dei primi esempi di questo tipo di insediamento, in quanto la sua fondazione viene stimata attorno al 1700 a.C. Inoltre, è uno dei pochi situati nell’aperta pianura friulana (altri esempi a Galleriano di Lestizza e Savalons di Mereto di Tomba.

La struttura prevedeva dei terrapieni, come a Sedegliano, o dei muretti a secco, che cingevano la zona abitata, per proteggere anche coltivazioni e allevamenti di animali, fioriti dopo la preferenza per la vita stanziale delle popolazioni protostoriche della regione.

Qui nel 2004, dopo numerosi ritrovamenti di oggetti dell’epoca, fu rinvenuto un’eccezionale reperto archeologico per la storia friulana: lo scheletro di un uomo risalente al 1700 a.C., oggi esposto in una struttura presso il castelliere. Questo ritrovamento ha contribuito alla datazione del sito. Altri scheletri, più recenti sono stati ritrovati presso il Castelliere.

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project