Cerca nel sito

 

 

 

 

Maniago – Palazzo d’Attimis-Maniago

Palazzo d’Attimis-Maniago si affaccia su Piazza Italia, al civico 18, in centro a Maniago, comune in provincia di Pordenone. Agli inizi del Seicento, la famiglia dei Signori di Maniago intraprese anch’essa per la propria dimora, come avveniva in tutta la regione, l’evoluzione verso la residenza cittadina o di campagna, abbandonando castelli scomodi perché abbarbicati su alture o dalle troppo severe forme militari.

Così la famiglia si trasferì dal vicino castello che dominava l’abitato di Maniago al palazzo che si affaccia nella piazza principale del paese, eretto nel XV secolo.

Il palazzo d’Attimis-Maniago si presenta formato da tre corpi che si affacciano sulla piazza, le pertinenze rustiche e il giardino, già accatastato in epoca napoleonica, che precede il parco.

Recentemente restaurato, nella semplicità delle linee spicca la logggetta del XVI secolo, posta a fianco del corpo principale e precede un altro fabbricato sulla cui facciata spicca un bello stemma dei Maniago, dipinto nel 1570 da Pomponio Amalteo, su commissione del governo veneziano.

Dietro al palazzo d’Attimis-Maniago, oltre il giardino, si estende un ampio parco di circa 8 ettari e che si estende sino a delle vicine alture, su cui sorgeva il vecchio castello e di cui si vedono alcune rovine. Nel parco ha sede una scuola ippica con delle scuderie.

Sul lato sinistro del parco, si trovano le vecchie scuderie del palazzo, poste dietro alla chiesa dell’Immacolata e oggi utilizzate come sede di alcune associazioni cittadine. Bello e suggestivo il giardinetto posto sul retro dell’edificio ed utilizzato per eventi culturali.

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project