Cerca nel sito

 

 

 

 

Fogliano Redipuglia - Chiesa di Santa Maria in Monte

Fogliano-Redipuglia-Chiesa_s._maria.gif

La Chiesa di Santa Maria in Monte sorge su un colle carsico a Fogliano del comune di Fogliano Redipuglia. Fu fatta costruire come ex voto nel 1521 dal capitano di ventura Teodoro Trivulzio di Borgomanero, più conosciuto come Teodoro Dal Borgo, condottiero militare al servizio, prima della Francia e poi della Repubblica di Venezia.

Egli fu ferito alle porte di Milano e fatto prigioniero (ed è verosimile che la scritta sopra la porta della chiesa relativa al voto si riferisca al quella data). Dopo alcuni giorni di prigionia fu liberato dietro un riscatto di ben ventimila fiorini d’oro e poté ritornare alla testa delle truppe veneziane.

La Chiesa di Santa Maria in Monte fu costruita da Benedetto degli Astori e conserva affreschi eseguiti nello stesso anno della costruzione da un pittore udinese, scarsamente dotato. Forse si tratta di Nicodemo, figlio di Giovanni de Cramariis. Nell’abside troviamo: Natività, Madonna in trono e S. Francesco riceve le stimmate; nella lunetta S. Girolamo nel deserto; nella parete una quasi illeggibile Teoria degli Apostoli.

Di miglior livello sono gli affreschi che decorano le navate, con a destra due riquadri in cui sono raffigurate: Ascesa del Calvario e la Predica di S. Giovanni Battista. A sinistra invece un pezzo d’affresco in cui si riconosce la Deposizione nel sepolcro.

Nell’arco trionfale della Chiesa di Santa Maria in Monte sono rappresentati da sinistra: Madonna con Bambino, Resurrezione di Cristo, Eterno Padre in Gloria, Crocifissione, figura di Santo. Nel sottarco invece, le Ss. Apollonia, Agata, Caterina e Lucia, opera terminata nel 1572 da Giacomo Secante come specifica una scritta nel sottarco, eseguita "toto la camer.ri / de ser. vala(n)t i schicho (?), et to".

Negli ultimi restauri della Chiesa di Santa Maria in Monte si sono scoperti dei lacerti di affresco raffiguranti: Madonna con Bambino in trono (datato 1526); Sant’Orsola; San Giovanni Battista, San Lorenzo e una Santa martire di discreta fattura.

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project