Cerca nel sito

 

 

 

 

San Pier d’Isonzo – Chiesa di San Pietro Ap.

La chiesa parrocchiale di San Pietro Apostolo si trova a San Pier d’Isonzo, comune in provincia di Gorizia. Fu costruita tra il 1738 quando il 18 settembre si pose la prima pietra e il 1762 quando si completò la copertura e la pavimentazione. Il progetto del nuovo edificio fu opera dell’architetto Maurizio Baroffi. Le fondamenta del campanile invece furono gettate nel 1764 e fu ultimato nel 1780.

Durante la prima guerra mondiale il giorno delle palme del 1916 il campanile fu distrutto dall’artiglieria italiana e anche la chiesa venne gravemente lesionata, ma per volere del Duca d’Aosta fu restaurata un anno dopo nel 1917 mentre poco distante, sul Carso, infuriava la guerra. Il campanile venne ricostruito nel 1924-26 dall’architetto Federico Mazzoni.

All’interno due bei altari laterali dedicati ai Ss. Giuseppe e Anna, che subirono anch’essi dei danneggiamenti ma vennero riadattati conservando le mense originali, delle quali una conserva un bassorilievo con San Rocco e l’altra con Sant’Agnese e un angelo. L’autore degli altari e delle statue laterali fu Francesco Zuliani tra il 1778 e il 1783.

• Viaggio in Friuli Venezia Giulia

 

 

Viaggio in Friuli Venezia Giulia - Tutti i diritti riservati - © Avatar Project